Manifestazioni nella Chiusa di Rio Pusteria

 

La chiusa è disponibile dalla primavera all’autunno per manifestazioni storiche, occasioni “particolari” ed eventi sociali e culturali, purché compatibili con lo stato di rovina della struttura.
Feste selezionate come piccoli matrimoni, feste di compleanno e simili sono altrettanto benvenute.
Se desiderate organizzare una manifestazione, inviateci una richiesta chiara e dettagliata!

Indicazioni:

  • La Chiusa di Rio Pusteria viene aperta e messa volentieri a disposizione di chi vuole organizzare manifestazioni di natura sociale e culturale, purché tali manifestazioni si svolgano nel rispetto del monumento e in sintonia con la condizione di rovina storica della struttura.
  • L’associazione mette a disposizione degli organizzatori alcuni o tutti gli spazi della chiusa per il periodo desiderato.
  • La disposizione e lo sgombero di tavoli, sedie e altri oggetti eventuali, così come la pulizia degli spazi e delle superfici prima e dopo la manifestazione, sono di pertinenza dell’organizzatore medesimo.
  • L’organizzatore è altresì responsabile dei permessi ufficiali necessari e risponde legalmente della manifestazione; in certi casi è consigliato stipulare un’assicurazione.
  • L’eventuale pubblicità sulle superfici esterne della rovina sottostà a un regolamento restrittivo in termini di tempi e spazi, anche a causa della vicinanza della strada, e dev’essere autorizzata dal Servizio Strade della Provincia.
  • L’ammontare dell’affitto per la cessione degli spazi dipende dal tipo, dall’entità e dalla durata della manifestazione ed è stabilito in base all’ordine tariffario ufficiale dell’associazione; sia l’affitto che la cauzione per eventuali danni devono essere corrisposti per tempo prima dell’inizio della manifestazione.
  • Ulteriori dettagli vengono registrati nel documento che formalizza i termini concordati della manifestazione.